Mountainbike Tour Monselice Padova

Höhenprofil (-14 m bis 305 m)

Höhendifferenz

319 m

Gesamtanstieg

999 m

Gesamtabstieg

1.019 m

GPSies-Index 7,96 ClimbByBike-Index 49,99 Fiets-Index 0,22


Über diese Strecke

Qualität der Strecke
Länge
46,43 km
Geo-Koordinaten
6884
Angezeigt
477 mal
Herunter geladen
16 mal

Bewertungen

Landschaft
(1)
Anspruch / Kondition
(1)
Technik
(1)
Spaßfaktor
(1)
Strecken-Beschreibung
(1)
Rundkurs

46,43 km

Aktivität, geeignet für

Download als
Entfernung mit Geländesteigung
Strecke melden
Keine Reduzierung, alle Punkte werden ausgeliefert (Anzahl der Punkte: 6884)
  • oder

 

Strecke glätten
Beschreibung der Strecke
Un itinerario sugli Euganei, un po' diverso dal solito.
Partenza da Monselice dove si raggiunge la zona della stazione dei Treni per dirigersi in leggera salita verso Baone, su via Pignara.
Arrivati sull'asfalto di via Arzer del Vescovo, dove la strada curva ampiamente verso sinistra bisogna prendere lo sterrato a destra.
Qualche centinaio di metri più avanti si abbandona la carrareccia per addentrarsi tra i vigneti del Cecilia.
La salita si fa dura e bisogna seguire la traccia GPS per non perdersi tra i filari, poi si imbocca a destra un sentiero in discesa che porta sul sentiero basso del Cecilia fino a incrociare più in alto il sentiero principale del monte stesso, nei pressi di una casa in rovina.
Si gira a sinistra e qualche centinaio di metri più avanti a destra per imboccare il sentiero che con rampe veramente toste porta nei pressi dei ruderi del castello del Cecilia.
Poi giù in discesa per raggiungere il Vegro del m.Cecilia dove seguendo la traccia GPS si possono fare delle divertenti varianti in single track.
Raggiunto poi il Sassonegro si attraversa la strada e poco dopo si prende il single track che sale brevemente sulla sinistra per poi raggiungere in discesa via Amolaro a Valle San Giorgio.
Girare a destra in via Giare, quindi Via Muro e poi girando a destra su un sentiero di raccordo Via Torrmene.
Arrivati davanti alla fonte d'acqua proseguire a sinistra su via Torreselle, si incontrano due bivi dove bisogna sempre continuare a destra.
Dopo il secondo bivio abbandonare la carrareccia principale per addentrarsi in un bosco seguendo il sentiero a destra.
Poco dopo si raggiunge un vigneto: percorrerlo per il suo perimetro e puntare verso il monte Gemola prendendo il sentiero che sale sul bosco.
Percorrere il sentiero alto del M.Gemola, seguendo la traccia GPS fino ad arrivare a via Gemola passando sul sentiero Cornoleda.
Proseguire per via M.Fasolo deviando poi per i vigneti del medesimo colle, fino a raggiungere via Roverello nei pressi del Pianoro di Arquà.
Salire verso la strada che porta alla trattoria da Oci, ma prima di raggiungerla girare a destra per la discesa dei Trenta.
Al bivio a T che si incontra dopo un breve tratto di discesa accidentato, bisogna proseguire a sinistra.
Tenendo sempre la traccia principale si arriva a percorrere il sentiero 10 che dal monte delle Grotte conduce al monte Castellazzo.
Discesona piuttosto tecnica conduce al sentiero principale del monte delle Basse dove bisogna proseguire a sinistra.
Al successivo bivio andare a destra verso la corce in cima al monte delle Basse.
Prima della croce, girare in discesa a sinistra, poi si incontra un bivio dove si deve svoltare a destra.
La discesa porta a via del Calto a Galzignano: proseguire a sinistra sulla SP99 o via Cingolina.
Circa 200 m dopo il bar Santi imboccare la stradina a destra.
Il ripido sentiero si inerpica sui pendii del monte Orsara passando in mezzo a vigneti e porta in via Racola.
Abbandobare via Racola e girare a sinistra salendo verso il monte Rua su via dell Eremo.
Seguire la traccia GPS che conduce in una zona poco battuta del monte Siesa, sbucando praticamente sul valico del Castelletto (bisse di Torreglia).
Da qui proseguire in salita verso il ristorante Piccolo Marte per imboccare l'omonimo sentiero chiamato anche la Mola.
La traccia GPS passando sotto il crinale del monte delle Valli, porta su uno dei single track più fantastici dei Colli Euganei.
Prima un susseguirsi di stretti tornantini in salita e poi i tornanti di una discesa tecnica, ma mai impossibile, portano a via Madonnetta dove bisogna continuare a sinistra .
L'asfalto di via Regazzoni Alta, quindi via Regazzoni Bassa, quindi via Regazzoni e in un battibaleno si raggiunge via Delle Terme dove una ciclabile sterrata ci fa rapidamente raggiungere Battaglia Terme.
Da qui seguire la sterrata dell'argine del Bisatto che ci permette di tornare a Monselice senza lasciare le tacche dei nostri copertoni sul bitume.
Weitere Infos unter
Mehr Eigenschaften
hügelig  GPS erfasst  weich  rau  glatt  steinig  Pfad / Fußweg  Singletrail  Fahrweg / Wirtschaftsweg 

Es sind noch keine Kommentare vorhanden.

Melde dich an, um einen neuen Kommentar zu schreiben

Koordinaten des Startpunktes

N 45°13.860' E 11°45.172'
N 45°13'51.600" E 11°45'10.368"
N +45.2310000 E +11.7528800

Koordinaten des Endpunktes

N 45°13.858' E 11°45.170'
N 45°13'51.538" E 11°45'10.252"
N +45.2309830 E +11.7528480

Weitere Infos unter: Link zu uns

Falls du von deiner Webseite auf diese Strecke verlinken oder als iFrame einbetten möchtest, dann kopiere einfach folgenden Codeschnippsel und binde ihn an einer beliebigen Stelle in deinem Quellcode ein:

kopieren
kopieren
kopieren
kopieren
  • QR Code - Track To Go
    QR Code
  • QR-Codes sind zweidimensionale Barcodes, die jedes Gerät interpretieren kann, auf dem eine QR-Code-Software installiert ist. Lade dir die URL dieser Strecke einfach auf dein Smartphone herunter (erfordert QR Code Software auf deinem Smartphone).