MTB-Trail Albino Bergamo

Höhenprofil (324 m bis 1.524 m)

Höhendifferenz

1.200 m

Gesamtanstieg

1.318 m

Gesamtabstieg

1.318 m

GPSies-Index 11,18 ClimbByBike-Index 87,23 Fiets-Index 4,11


Über diese Strecke

Qualität der Strecke
Länge
40,17 km
Geo-Koordinaten
3900
Angezeigt
49 mal
Herunter geladen
0 mal

Bewertungen

Landschaft
(0)
Anspruch / Kondition
(0)
Technik
(0)
Spaßfaktor
(0)
Strecken-Beschreibung
(0)
Rundkurs

40,17 km

Aktivität, geeignet für

Download als
Entfernung mit Geländesteigung
Strecke melden
Keine Reduzierung, alle Punkte werden ausgeliefert (Anzahl der Punkte: 3900)
  • oder

 

Strecke glätten
Beschreibung der Strecke

Percorso ad anello con partenza ed arrivo ad Albino (BG). Volendo si può restringere l’anello a Vertova (BG).

Distanza: 40,1 Km (22,4 Km con partenza/arrivo a Vertova)

Ascesa: mt 1.318

Quota minima: mt 324

Quota massima: mt 1.524

Tempo oltre 7 ore.

Difficoltà: BC+ / OC

Terreno: asfalto, sterrati,   mulattiere, sentieri, rocce.

Ciclabilità: 83% (lunghi tratti della salita e della discesa sono con MTB a spalla)

Traccia registrata con dispositivo Garmin Dakota 20

 

Finalità del giro è raggiungere il Bivacco Testa ai piedi dell’Alben e ridiscendere l’intera Val Vertova

 

Percorso

Giro ciclo-escursionistico di elevato impegno fisico e tecnico.

Inizio della salita dalla Parrocchiale di Vertova inizialmente alla Via Cereti e quindi alla Via Alpini seguendo le indicazioni per Rifugio Alpino Monte Cavlera. La comoda ma ripida strada asfaltata risale il versante sud del Monte Cavlera per 7,1 Km con una pendenza media del 10,2% ed alcuni tornanti che interrompono la durezza della salita; i tornanti più in quota sono cementati.

Poco prima di raggiungere il rifugio, a quota mt. 1.120, in corrispondenza di un tornante a destra, deviamo a sinistra per una stretta strada che si addentra in piano nel bosco; la deviazione è contrassegnata dal primo segnavia del CAI530 con indicazione “Dasla, Bivacco Testa, M. Alben”. All’ingresso della strada vi è anche un cartello con divieto di accesso e l’indicazione “proprietà privata strada pericolosa”.  

Ci addentriamo lungo la nuova strada che alterna tratti asfaltati ad altri cementati ed altri ancora sterrati. Dopo un primo tratto docile, ci attendono una serie di strappi vertiginosi con pendenze che raggiungono il 34%. Aggiriamo uno sperone montuoso e raggiungiamo in leggera discesa il valico di Dasla contraddistinto da alcune caratteristiche baite e da un grande abete sotto il quale si trovano i segnavia che indicano la direzione per il Bivacco Testa. La strada si snoda sul fianco della montagna con una serie di strappi significativi e di tornanti anche delimitati da guardrail. Raggiungiamo il Passo Biblen contraddistinto da un spiazzo sterrato e da una piccola statua della Beata Vergine. Prendiamo a destra con segnavia CAI530 e direzione Bivacco Testa e Monte Alben.

Da questo punto e fino al Bivacco inizia un tratto di 2,1 Km su single track per un dislivello di circa 421 mt D+ e con MTB a spalla dato che la conformazione rocciosa, la presenza di numerose bocchette impervie, il sentiero stretto ed in alcuni tratti esposto, impediscono persino la conduzione a spinta. Il sentiero si snoda in un contesto aspro e selvaggio, con improvvise salite che raggiungono pendenze del 60%.

Raggiungiamo il Monte Secretondo sfiorando la sua vetta e proseguiamo fino ad un valico situato in località Ol Fornel su fondo smosso contornato da formazioni erbacee e da guglie in pietra.

Proseguiamo lungo il crinale deviando a destra per l’ultimo tratto prima del Bivacco Testa che raggiungiamo attraversando un piccolo bosco.

Il Bivacco è di proprietà del GAV Vertova ed è aperto agli escursionisti. Da esso prosegue il CAI530 per l’ascensione finale al Monte Alben. Volendo si può raggiungere un bellissimo punto panoramico su tutta la Val Vertova a poca distanza dal Bivacco.

Da questo punto iniziamo la discesa sul CAI527 in direzione della Val Vertova.

Nel tratto iniziale, il sentiero scende a precipizio con pendenze molto elevate, fondo smosso, reso ancor più insidioso dal fogliame a terra che impedisce una corretta valutazione dei passaggi. Il sentiero prosegue in strette gole sviluppandosi in strettissimi tornanti con pietrame di elevate dimensioni crollato dai fianchi. L'intero sentiero presenta un grado di manutenzione pressoché nullo.
Si giunge nel fondo valle vero e proprio in località Sedernel (Cascine Sedernello) dove si incrocia l'alveo del Torrente Vertova e poco più sotto incontriamo la Baita Rondi recentemente ristrutturata, in un punto in cui la valle si presenta abbastanza aperta prima di restringersi nell'orrido finale. Il sentiero prosegue in parallelo con il torrente, intersecando in numerosi guadi. La discesa risulta spesso difficile e molto tecnica per la presenza di grossi massi e pietrame smosso sul fondo. In diversi punti il sentiero si sviluppa nell'alveo del torrente stesso in corrispondenza dell'orrido largo pochi metri in alcuni punti. Da notare che nel tratto finale del sentiero troviamo abbondanza d'acqua nel torrente, mentre in tutto il tratto dell'orrido e fin sopra al Sedernel il corso d'acqua appare siccitoso, solo con qualche profonda pozza d'acqua. E' evidente che la zona è caratterizzata da carsismo con tratti d'acqua sotterranei. In ogni caso non bisogna avventurarsi in Val Vertova durante o appena dopo abbondanti precipitazioni a rischio di restare isolati nella parte alta della valle.

Mehr Eigenschaften
bergig  GPS erfasst  fest  rau  steinig  ausgewaschen  Querfeldein  Pfad / Fußweg  Singletrail  Fahrradweg / Fahrradstraße  Straße  Schotterweg / Sandweg 

Es sind noch keine Kommentare vorhanden.

Melde dich an, um einen neuen Kommentar zu schreiben

Koordinaten des Startpunktes

N 45°45.415' E 9°47.898'
N 45°45'24.953" E 9°47'53.881"
N +45.7569315 E +9.79830055

Koordinaten des Endpunktes

N 45°45.416' E 9°47.898'
N 45°45'25.007" E 9°47'53.881"
N +45.7569466 E +9.79830030

Weitere Infos unter: Link zu uns

Falls du von deiner Webseite auf diese Strecke verlinken oder als iFrame einbetten möchtest, dann kopiere einfach folgenden Codeschnippsel und binde ihn an einer beliebigen Stelle in deinem Quellcode ein:

kopieren
kopieren
kopieren
kopieren
  • QR Code - Track To Go
    QR Code
  • QR-Codes sind zweidimensionale Barcodes, die jedes Gerät interpretieren kann, auf dem eine QR-Code-Software installiert ist. Lade dir die URL dieser Strecke einfach auf dein Smartphone herunter (erfordert QR Code Software auf deinem Smartphone).