MTB-Trail Ranica Bergamo

Höhenprofil (285 m bis 1.195 m)

Höhendifferenz

910 m

Gesamtanstieg

1.200 m

Gesamtabstieg

1.203 m

GPSies-Index 10,61 ClimbByBike-Index 65,66 Fiets-Index 2,97


Über diese Strecke

Qualität der Strecke
Länge
29,85 km
Geo-Koordinaten
3133
Angezeigt
106 mal
Herunter geladen
7 mal

Bewertungen

Landschaft
(0)
Anspruch / Kondition
(0)
Technik
(0)
Spaßfaktor
(0)
Strecken-Beschreibung
(0)
Rundkurs

29,85 km

Aktivität, geeignet für

Download als
Entfernung mit Geländesteigung
Strecke melden
Keine Reduzierung, alle Punkte werden ausgeliefert (Anzahl der Punkte: 3133)
  • oder

 

Strecke glätten
Beschreibung der Strecke

La Filaressa – 15/03/2015

Percorso ad anello con partenza ed arrivo a Ranica (BG).

Distanza: 29,85 Km

Ascesa: mt 1.200

Quota minima: mt 285

Quota massima: mt 1.195

Tempo circa 3 ore e 40 min.

Difficoltà: BC / BC+ (OC sulla Filaressa)

Terreno: asfalto, sterrati, mulattiere, sentieri, single track.

Ciclabilità: 94%

Traccia registrata con dispositivo Garmin Dakota 20

 

Finalità del giro è quella di percorrere l’intero tratto della dorsale montuosa che collega la conca di Selvino con la Maresana di Bergamo a cavallo tra la Valle Seriana e la Val Brembana (il giro è stato effettuato in un periodo invernale ancora caratterizzato da accumuli di neve sui versanti settentrionali delle cime più alte condizionando le   scelte delle varianti ai sentieri di cresta).  

 

Percorso

La partenza del giro è fissata a Ranica, lungo la Via Marconi, presso l’area industriale ex-Zopfi dove si trova ampio parcheggio. Percorrendo la viabilità ordinaria si raggiunge il centro di Nembro dove alla Piazza Umberto I si svolta a sinistra sulla SP36   in direzione di Selvino. Ci attende una salita di 12 Km che sale con regolarità e pendenze mai eccessive fino alla quota di 930 metri (la salita dura 70-80 minuti). Giunti nell’abitato di Selvino, alla prima rotatoria si svolta a sinistra sul Viale Sorgenti e quindi a sinistra in Via Perello in direzione Salmezza. La strada, sempre in asfalto, discende verso il campo sportivo per poi risalire rabbiosamente in una salita piuttosto impegnativa che una serie di rampe a forte pendenza ci porta in località Salmezza, su una sella alle pendici settentrionali del Monte Podona. Mantenendo la destra proseguiamo a salire in asfalto in direzione del Santuario della Madonna del Perello. In prossimità del culmine (poco prima di una tribulina), in corrispondenza di una curva a sinistra, deviamo a sinistra per una   strada munita di sbarra che sale verso alcuni ripetitori in direzione della Corna Bianca. Dopo un primo tratto ancora in asfalto, la strada si restringe divenendo sterrata e prendendo il segnavia CAI531. Procedendo lungo il crinale della Corna Bianca la sterrata si restringe in un classico sentiero di montagna non del tutto pedalabile. Il sentiero prosegue quindi in direzione del Costone che si può superare percorrendo il sentiero in cresta o la sua variante più bassa sul lato nord; quest’ultima è più pedalabile ma è tuttavia percorribile in assenza di neve. Se si opta per il sentiero in cresta, dopo aver raggiunto la vetta del Costone a quota 1.160 mt, ci attende un passaggio difficile rappresentato da una ripida discesa con fondo smosso e franoso che si consiglia di effettuare portando la MTB a mano fino alla sella della Filaressa.

La Corna della Filaressa è uno sperone roccioso molto caratteristico da affrontare con prudenza per l’asperità del terreno e per i tratti esposti. Il superamento avviene con le MTB a spinta e/o a spallaccio. Scendendo dal Costone ci attende un ponticello naturale largo circa 2 mt dove passa il sentiero 531. Il sentiero prosegue quindi sul fianco della montagna per poi inerpicarsi decisamente a sinistra verso la vetta per un breve tratto a zig zag (dislivello di circa 30 mt) fino a raggiungere il culmine e permetterci quindi di scollinare tra le rocce in direzione ovest. Inizia così la discesa verso la Forcella di Nese sempre sul 531, dapprima con passaggi molto tecnici che richiedono una guida trialistica, e poi più scorrevole mano mano che si scende tra i pascoli verso Poscante. Giungiamo alla Forcella di Nese dove notiamo sulla sinistra una chiesetta, appena sotto il valico.

Svoltiamo a destra sul CAI 533bis in direzione Canto Basso. Il sentiero costeggia il versante nord del Monte del Cavallo attraversando un bosco ceduo, dapprima con un lento saliscendi e quindi con una salita rabbiosa che ci porterà fuori dal bosco aprendosi sui pascoli del Canto Basso alla quota di 900 mt.

Giunti al Canto Basso proseguiamo sul CAI533 che parte scendendo verso sud-ovest. Ci attende un divertente single track, interrotto in alcuni punti da ostacoli rocciosi che potrebbero richiedere di portare la MTB a mano.   Proseguendo la discesa, il sentiero si fa sempre più scorrevole e veloce in direzione della Maresana. Costeggiamo il Monte Luvrida e quindi il Monte Solino con il sentiero che ci porta rapidamente alla Ca’ del Latte. Dove ritroviamo l’asfalto, svoltiamo a sinistra in Via Croce dei Morti ma subito abbandoniamo la strada per tuffarci a sinistra nel CAI532, un appassionante single track che si snoda nel bosco con passaggi tecnici ed ostacoli da superare in velocità. Al termine della discesa il sentiero risale leggermente in corrispondenza del Pighet per scollinare oltre il Colle di Ranica. Sul versante sud troviamo una cementata a forte pendenza che imbocchiamo per pochi metri; dopo il secondo tornante infatti, deviamo a destra sul 532bis, un single track   ancora una volta divertente e ricco di passaggi che richiedono tutta la nostra attenzione ed abilità, soprattutto senza trascurare di essere a fine giro ed . . . . . a fine energie.   Il sentiero si conclude a Ranica, presso la chiesetta di San Rocco, dove seguendo la viabilità ordinaria ritorniamo verso la il parcheggio del punto di partenza.

Mehr Eigenschaften
bergig  geplant  GPS erfasst  fest  rau  steinig  ausgewaschen  Querfeldein  Pfad / Fußweg  Singletrail  Fahrweg / Wirtschaftsweg  Straße  Schotterweg / Sandweg 

Es sind noch keine Kommentare vorhanden.

Melde dich an, um einen neuen Kommentar zu schreiben

Koordinaten des Startpunktes

N 45°43.545' E 9°43.102'
N 45°43'32.715" E 9°43'06.136"
N +45.7257542 E +9.71837131

Koordinaten des Endpunktes

N 45°43.547' E 9°43.101'
N 45°43'32.869" E 9°43'06.093"
N +45.7257971 E +9.71835932

Weitere Infos unter: Link zu uns

Falls du von deiner Webseite auf diese Strecke verlinken oder als iFrame einbetten möchtest, dann kopiere einfach folgenden Codeschnippsel und binde ihn an einer beliebigen Stelle in deinem Quellcode ein:

kopieren
kopieren
kopieren
kopieren
  • QR Code - Track To Go
    QR Code
  • QR-Codes sind zweidimensionale Barcodes, die jedes Gerät interpretieren kann, auf dem eine QR-Code-Software installiert ist. Lade dir die URL dieser Strecke einfach auf dein Smartphone herunter (erfordert QR Code Software auf deinem Smartphone).