MTB-Trail Fai Della Paganella Trento

Höhenprofil (1.048 m bis 2.126 m)

Höhendifferenz

1.078 m

Gesamtanstieg

1.223 m

Gesamtabstieg

1.231 m

GPSies-Index 13 ClimbByBike-Index 93,79 Fiets-Index 6,13


Über diese Strecke

Qualität der Strecke
Länge
23,21 km
Geo-Koordinaten
2829
Angezeigt
25 mal
Herunter geladen
1 mal

Bewertungen

Landschaft
(0)
Anspruch / Kondition
(0)
Technik
(0)
Spaßfaktor
(0)
Strecken-Beschreibung
(0)
Rundkurs

23,21 km

Aktivität, geeignet für

Download als
Entfernung mit Geländesteigung
Strecke melden
Keine Reduzierung, alle Punkte werden ausgeliefert (Anzahl der Punkte: 2829)
  • oder

 

Strecke glätten
Beschreibung der Strecke

Magnifico itinerario AM che dal Santel, in prossimità di Fai, sale alla cima della Paganella. Immenso parcheggio, usato d’inverno per lo sci, dove poter comodamente parcheggiare e cambiarsi.

Abbiamo avuto la fortuna di percorrerlo in una splendida giornata di settembre con cielo blu, senza una nuvola e con temperatura ideale. Inoltre, essendo un lunedì, non abbiamo incontrato praticamente nessuno: una vera esperienza indimenticabile. Penso che nel carnet di qualunque biker che si rispetti non possa mancare una esperienza del genere.

La salita è quella classica su ampie, ma ripide forestali dal buon fondo sterrato. Fino sotto Malga Terlago, dove arriva la cabinovia che parte da Andalo, si incontrano alcune rampe impegnative, comunque ciclabili anche se con fatica. Da qui la musica cambia completamente. La salita diventa dura, dura e ancora dura. Una vera sfida quella di rimanere in sella in alcuni tratti ripidissimi. In ogni caso, anche se si fanno alcuni tratti a spinta e ci si ferma ripetutamente per prendere fiato la salita è comunque meravigliosa. I panorami sono stupendi e anche l’ambiente circostante è molto bello. Purtroppo stonano alcune brutture legate agli impianti di sci.

Dalla cima il panorama è di primo ordine, sicuramente una delle cime più belle e panoramiche che si possano raggiungere in MTB. Penso che un biker, che ama i percorsi AM, non possa desiderare di meglio.

Per la discesa abbiamo scelto di puntare direttamente sul Santel lungo le piste di sci. La discesa classica   transita invece da Malga Zambana e poi segue le forestali verso il Meriz dove inizia il Bike-Park. Francamente non so se sia stata una scelta indovinata. La discesa ha tratti ripidissimi e molto scassati con pericolose canalette che attraversano la pista. Sicuramente è una discesa pericolosa da fare con molta attenzione.

Dal Meriz (Bike-Park) l’intenzione era quella di scendere al Santel lungo una delle discese downhill preparate dal Paganella Bike Park. Purtroppo abbiamo trovato tutto smobilitato per fine stagione. Nessuna indicazione, passerelle rotte o dismesse, cartelli di pericolo e tracce ormai smesse. In qualche modo ci siamo arrangiati lo stesso, anche se, francamente, ci aspettavamo qualcosa di più attraente dal punto di vista tecnico.

Dal punto di vista fisico il giro è molto duro e faticoso. Dal punto di vista tecnico (discesa) preferirei provare una discesa meno avventurosa prima di esprimere un parere.

In conclusione: salita, cima, panorami e ambiente da 10 con lode, discesa, per come l’abbiamo trovata/percorsa noi ( sia ben chiaro: per come l’abbiamo fatta noi !! ), abbastanza deludente e pericolosa. Alla fine di questo magnifico giro una domanda ci è venuta spontanea: perché “sbaraccare” tutto a metà settembre ? In MTB ci si va tutto l’anno …. Non si potrebbero segnalare uno o più percorsi di discesa percorribili tutto l’anno ? Magari senza l’utilizzo di passerelle e altri mezzi artificiali che si danneggiano con il brutto tempo e che è quindi problematico mantenere in stato di efficienza e sicurezza ?

Un’ultima avvertenza per chi ripete il percorso. Da metà settembre è tutto chiuso, non solo le discese downhill, ma anche tutti i rifugi, tutti gli impianti di risalita, insomma appoggi zero. Portarsi quindi nello zaino da bere e mangiare se si vuole rimare fuori tutta la giornata e godersi questo autentico paradiso per la MTB.

 

 

Mehr Eigenschaften
bergig  GPS erfasst  steinig  Querfeldein 

Es sind noch keine Kommentare vorhanden.

Melde dich an, um einen neuen Kommentar zu schreiben

Koordinaten des Startpunktes

N 46°10.564' E 11°03.148'
N 46°10'33.869" E 11°3'08.915"
N +46.1760748 E +11.0524764

Koordinaten des Endpunktes

N 46°10.565' E 11°03.145'
N 46°10'33.913" E 11°3'08.720"
N +46.1760872 E +11.0524225

Weitere Infos unter: Link zu uns

Falls du von deiner Webseite auf diese Strecke verlinken oder als iFrame einbetten möchtest, dann kopiere einfach folgenden Codeschnippsel und binde ihn an einer beliebigen Stelle in deinem Quellcode ein:

kopieren
kopieren
kopieren
kopieren
  • QR Code - Track To Go
    QR Code
  • QR-Codes sind zweidimensionale Barcodes, die jedes Gerät interpretieren kann, auf dem eine QR-Code-Software installiert ist. Lade dir die URL dieser Strecke einfach auf dein Smartphone herunter (erfordert QR Code Software auf deinem Smartphone).